Chiama

0142.78.16.15

Email

info@federgest.it

“Cashback”: uno sconto che non rappresenta reddito

L’istante non dovrà operare nessuna ritenuta sulle somme corrisposte ai clienti, tramite accredito, conversione in buoni regalo o sotto forma di donazioni ad associazioni

Una società che realizza degli accordi di affiliazione di marketing con diverse società di e-commerce in base ai quali pubblica sul proprio Portale inserzioni per l’acquisto di beni e/o servizi offerti dalle stesse cui associa uno “sconto” fruibile sotto forma di Cashback, non dovrà assoggettare ad alcuna imposizione tali somme, non rientrando in nessuna categoria reddituale prevista dal Tuir. Il chiarimento arriva con la risposta dell’Agenzia n. 338 del 12 maggio 2021.

Fonte: FiscoOggi.it – di Redazione FiscoOggi.it – 12 Maggio 2021 – “Cashback”: uno sconto che non configura alcun reddito

https://www.fiscooggi.it/rubrica/normativa-e-prassi/articolo/cashback-sconto-che-non-configura-alcun-reddito

Risposta_338_12.05.2021

Federgest srl