Chiama

0142.78.16.15

Email

info@federgest.it

Fare a meno dei fossili…

I piccoli impianti di energie rinnovabili favoriscono il controllo dal basso dei cittadini, riducono le autorizzazioni, eliminano sostanzialmente gli impatti paesaggistici. Ma non bastano a fronteggiare la crisi climatica e a sostituire le centrali a carbone e a gas. Accelerare sulle energie green obbliga tutti i paesi a scegliere strategie geopolitiche e tecnologiche efficaci, con un mix di impianti di piccola e grande taglia in aree geografiche dedicate. Chi possiede i metanodotti punta sul trasporto dell’idrogeno, chi gestisce le reti punta sull’interconnessione dei cavi elettrici. Entrambi vogliono scavalcare i continenti.

Fonte: Italia libera – Giornale digitale di formazione e partecipazione attiva

L’analisi di GIANNI SILVESTRINI, direttore scientifico Kyoto Club

IL – 18 novembre 2021

Fare a meno dei fossili. L’Italia, l’idrogeno e l’elettricità: è già gara tra tubi e reti. E fra continenti

https://italialibera.online/economia-lavoro/fare-a-meno-dei-fossili-litalia-lidrogeno-e-lelettricita-e-gia-gara-tra-tubi-e-reti-e-fra-continenti/?utm_source=mailpoet&utm_medium=email&utm_campaign=gli-ultimi-articoli-di-italia-libera

 

Se l'articolo ti è piaciuto condivilo!

Federgest srl