Chiama

0142.78.16.15

Email

info@federgest.it

Le attività sportive nella Riforma dello Sport – I° parte

Con la Riforma dello Sport e dell’emanazione dei cinque decreti delegati, con efficacia dal 2022, è inserito un nuovo criterio di pensare alle attività e organizzazione degli enti sportivi dilettantistici, il cui modello rappresenta analogie con la recente Riforma del Terzo Settore, nel quale potranno comunque aderire e farne parte quale previsione di attività di interesse generale come normativamente previsto.

Con l’introduzione della Riforma dello Sport cambieranno i criteri di qualificazione di attività sportiva dilettantistica principale, con particolare riguardo alla disciplina fiscale, ma soprattutto per quelle attività secondarie e strumentali rispetto alla prevalente.

Fonte: Euroconference News – di Luca Caramaschi – 21 Aprile 2021 – La “misurazione” delle nuove attività sportive nella Riforma dello Sport – I° parte

https://www.ecnews.it/la-misurazione-delle-nuove-attivita-sportive-nella-riforma-dello-sport-i-parte/?utm_source=20210421&utm_medium=email&utm_campaign=NLEcNews

 

Federgest srl