Chiama

0142.78.16.15

Email

info@federgest.it

Online gli elenchi dei ritardatari all’iscrizione del 5 per mille

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato in data 1 ottobre 2014 i dati relativi agli enti del volontariato, delle associazioni sportive dilettantistiche e degli enti della ricerca scientifica che hanno presentato oltre i termini la domanda all’iscrizione degli elenchi per beneficiare del 5 per mille. Le scadenze erano fissate per gli enti del volontariato e le associazioni sportive dilettantistiche al 7 maggio 2014, mentre per gli enti di ricerca scientifica del Miur, al 30 aprile 2014.
I soggetti che non hanno assolto a tutti gli adempimenti richiesti entro le scadenze citate avrebbero potuto regolarizzare la propria posizione entro il 30 settembre 2014 ai sensi dell’articolo 2, comma 2, del Dl 16/2012, inviando la documentazione integrativa alla Direzione Regionale delle Onlus e del volontariato, al Miur per gli enti per la ricerca scientifica e agli uffici territoriali del Coni per le associazioni sportive dilettantistiche, versando una sanzione di 285 euro con modello F24, codice tributo 8115. Inoltre gli elenchi verranno aggiornati periodicamente.

Federgest srl