Chiama

0142.78.16.15

Email

info@federgest.it

Scadenze per Associazioni Sportive Dilettantistiche del 17 agosto

  • Soggetti interessati:

Sono tenute all’adempimento le associazioni sportive dilettantistiche di cui all’art. 25, comma 1, L. 133/1999, le associazioni senza scopo di lucro e le pro-loco che hanno effettuato l’opzione al regime previsto dall’art. 1 della L. 16/12/1991, n. 398.

  • Adempimento per versamento IVA:

Il 17 agosto 2015 le associazioni sportive dilettantistiche che nell’anno precedente hanno conseguito ricavi commerciali fino a euro 250.000 devono effettuare il versamento trimestrale IVA relativo al secondo trimestre 2015, la scadenza effettiva cade il 16 agosto, ma è posticipata in quanto giorno festivo.

Modalità:

Il versamento deve essere effettuato per via telematica con il modello F24 con il codice tributo 6032, con la possibilità di avvalersi delle disposizioni previste per la compensazione con gli altri tributi.

  • Adempimento annotazione proventi:

Il 17 agosto 2015 le associazioni sportive dilettantistiche che nell’anno precedente hanno conseguito ricavi commerciali fino a euro 250.000 devono annotare l’ammontare dei corrispettivi e dei proventi conseguiti nell’esercizio dell’attività commerciale, con riferimento al mese precedente. La scadenza effettiva cade il 15 agosto, ma è posticipata al primo giorno lavorativo.

Modalità:

Annotazione dovrà essere effettuata nell’apposito registro approvato con D.M. 11/02/1997.

Federgest srl