Chiama

0142.78.16.15

Email

info@federgest.it

Sportivi da paesi extra-Ue, accesso al regime “impatriati”

Tutti i lavoratori che rispondono alle caratteristiche delineate dalla norma di riferimento, indipendentemente dalla loro cittadinanza, possono fruire dello trattamento fiscale agevolato. Il calciatore professionista proveniente da un Paese extra-Ue, che ha trasferito nel 2020 la propria residenza fiscale in Italia, ai sensi dell’articolo 2 del Tuir, può beneficiare dell’agevolazione fiscale prevista per i lavoratori impatriati per i redditi di lavoro dipendente prodotti in Italia a decorrere dall’anno di imposta 2020 e per i quattro periodi successivi. Lo precisa l’Agenzia delle entrate nella risposta n. 447 del 25 giugno 2021.

Fonte: FiscoOggi.it – di Vladimiro Granelli – 25 Giugno 2021 – Sportivi da paesi extra-Ue, accesso al regime “impatriati”

https://www.fiscooggi.it/rubrica/normativa-e-prassi/articolo/sportivi-paesi-extra-ue-accesso-al-regime-impatriati

Risposta n. 447 del 2021

Federgest srl